blitzdefence uomini - wingtsunextreme - arti marziali, difesa personale, autodifesa, self defence, video

Vai ai contenuti

Menu principale:

blitzdefence uomini

wing tsun > blitzdefence

blitzdefence blitzdefence blitzdefence blitzdefence blitzdefence

Il programma di Blitzdefence, nasce da un'idea di Si-Gung K. Kerspecht. Egli ha sviluppato questo programma per tutti i suoi allievi dopo aver preso in considerazione i problemi pratici di combattimento stradale che si presentavano ai suoi allievi in situazioni reali. Questo genere di programma viene sviluppato per uomini e donne in maniera diversa, pur partendo da principi comuni che sono quelli del Wing Tsun di Leung Ting. Qui di seguito la presentazione del libro di Si-Gung K. Kerspecht che descrive molto bene l'argomento in questione.

Primo argomento in questione è il tipo di combattimento, molto ignorato, che succede in ogni luogo migliaia di volte all'anno e che provoca ferite molto serie, a volte fatali. In questa forma di combattimento, con rituali tutti suoi, il tipico artista marziale soccombe quasi sempre di fronte all'aggressore senza scrupoli. Kernspecht spiega il perché, descrivendo gli atavici rituali e le fasi di questi combattimenti da cinque secondi, e dimostra come la situazione può essere disinnescata con metodi visivi e verbali o con il linguaggio del corpo. Egli spiega anche che certa gente, sotto l'influenza dell'alcool e delle droghe, può essere fermata solo con una maggiore violenza. Come risposta definitiva a una tale minaccia, egli ha sviluppato un programma particolare di allenamento che è stato provato e testato da corpi scelti di Polizìa e consiste solo in qualche tecnica efficace che fermerà rapidamente l'avversario. Per sviluppare questo programma, l'autore ha attinto alla conoscenza ed esperienza dei migliori lottatori, karateka, pugili, corpi speciali di Polizia e anche delinquenti condannati, combinando il tutto con la sua esperienza di ben quaranta anni di arti marziali, agente, guardiaspalle, capo di una agenzia di protezione personale, professore di filosofia e scienze dello sport in Università all'estero, visitando istruttori di corpi scelti di Polizia internazionale come FBI (USA). SEK e GSG9 (Germania), RAID (Francia), NOCS (Italia), la Polizia cantonale svizzera, l'organizza­zione antiterrorista della Bulgaria e GIP (Lussemburgo). Kernspecht ha cominciato a studiare varie arti marziali orientali e occidentali alla fine degli anni 50; wrestling, catching, jiu jitsu; judo, kempo, shaolin kung fu. Queste furono seguite da shotokan e wado ryu karaté, kobudo (armi), tae kwon do, aikido, autodifesa thai, escrima (combattimento con varie armi filippino), il sistema di kung fu non classico di Bruce Lee e il WingTsun sistema Leung Ting, che gli esperti considerano l'autodifesa più pratica ed efficace di tutte. Oggi Keith R. Kernspecht è il maestro di WT più alto in grado in tutto il mondo dopo il suo insegnante Leung Ting, istruttore nazionale della Germania e capo istruttore del resto del mondo occidentale. Egli ha introdotto il WingTsun in più di 53 paesi e conta oltre 2000 scuole solo in Germania, Austria e Svizzera. L'organizzazione europea di WingTsun (EWTO/IWTO), che ha fondato e che gestisce, è la più grande organizzazione professionale di arti marziali del mondo. Nel 1999, in riconoscimento della sua ricerca e all'attività di insegnamento alla Università Statale di Plovdiv, a Kernspecht è stato assegnato il primo dottorato mondiale nell'arte marziale.

BLITZDEFENCE

Keith R. Kernspecht • 10° grado WT, 4° grado Escrima

«Blitzdefence - L'attacco è la miglior difesa» è il dodicesimo libro specialistico di Keith R. Kernspecht.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu